I bambini della scuola dell’Infanzia stanno vivendo un’esperienza indimenticabile: capire come nasce la vita grazie al progetto “Dall’uovo al pulcino” .  Il progetto ha come obiettivo fare scienze stimolando la capacità di osservazione, la curiosità e la ricerca e far capire ai bambini come ha inizio la vita nel battito di un piccolo cuore.

Felicità e curiosità hanno contraddistinto tutte le fasi dell’incubazione e anche un po’ di emozione da parte dei più grandi, maestre comprese alla nascita dei primi pulcini: Francesco e Dorotea.  Un’esperienza davvero importante per i nostri bambini, che ha permesso loro di comprendere da vicino il processo che porta alla magia della nascita. Il progetto, si è rivelato estremamente coinvolgente e capace di suscitare, non solo nei bambini, forti emozioni e sentimenti. Si è proceduto per fasi e sono stati utilizzati gli strumenti della discussione guidata in classe, del disegno e sono state anche condotte delle osservazioni nei momenti più significativi. Si sono affrontati importanti temi intorno al concetto di “vita” (da dove viene l’uovo, come è fatto, lo sviluppo dell’organismo, la nascita).

Durante 21 giorni i bambini hanno potuto interagire direttamente con una vera incubatrice caricata di 24 uova di gallina, eseguendo le fasi necessarie alla riuscita della schiusa delle uova. Per i bambini sono state settimane di attesa e trepidazione, fino alla soddisfazione finale di vedere con i propri occhi la nascita di quei piccoli esserini Francesco e Dorotea.